Tu sei la mia primavera,

il sole della mia vita,

riscaldi il mio cuore,

e sciogli come la neve,

tutti i problemi,

che fiocco dopo fiocco

si sono presentati,

ringrazio il destino

d’averti in contrata,

sei piccola, ma ti

troverò e allora

t’ingoierò, fra

tutti sei la migliore

per anestetizzare,

ogni dolore, bianca

pastiglietta, tonda

e perfetta.

 

Annunci